La pizza pascalina protagonista in tv

I primi mesi del 2022 hanno visto come protagonista in tv una pizza di cui andiamo molto orgogliosi: la pizza pascalina.

Non una pizza qualsiasi ma la pietanza scelta dal Pascale di Napoli in rappresentanza della lotta contro il cancro.

L’Istituto dei Tumori di Napoli Fondazione Pascale ha voluto fortemente creare la consapevolezza per un’alimentazione più sana che può diventare un ulteriore arma per combattere i tumori e noi di Casa de Rinaldi non potevamo non aderire a questo progetto i cui valori sono alla base anche del nostro modo di intendere la cucina.

 

In diretta al Tg2 per la GIornata Mondiale della Vera Pizza Napoletana

Nel corso della Giornata Mondiale della Vera Pizza Napoletana il TG2 ha dedicato un intero speciale alle caratteristiche della pizza verace napoletana.

In collegamento con la sede dell’Associazione Verace Pizza Napoletana, di cui il nostro Sasà è consulente da anni, si sono alternati diversi chef che hanno eseguito la preparazione del piatto tipico napoletano secondo il disciplinare previsto da AVPN.

E anche la pizza pascalina - protagonista della diretta dell'emittente televisiva della Rai - rientra pienamente nei canoni previsti da tale disciplinare.

Preparare la pizza della salute e mostrarla in diretta al Tg2 è stato motivo di grande orgoglio per lo chef Sasà in quanto ha avuto la possibilità di diffondere un messaggio molto importante per la ricerca contro il cancro: per ogni pizza pascalina che verrà consumata, sarà devoluto un euro alla Fondazione Tumori Pascale.

 

Ma perchè la pizza pascalina è detta anche “pizza della salute”?

La risposta è molto semplice: contiene ingredienti antiossidanti per l’organismo, si tratta infatti di una pizza composta principalmente da verdure.

A partire dalla crema di zucca, passando per il friariello cotto a vapore, per tuffarsi poi nel pomodorino rosso del piennolo e non finisce qui per dare un tocco gourmet si aggiunge del cavolo viole e noci di sorrento. A condire il tutto l’olio extravergine di oliva.

Anche l’impasto è estremamente delicato, è realizzato infatti con lievito madre e con una miscela di farina di tipo uno o zero.

La conduttrice del TG2 l’ha definita” un trionfo di colori e di sapori” e ci ha tenuto a lodare l’iniziativa benefica promuovendola attivamente nel corso della trasmissione.

 

In onda anche su TeleA 

La pizza pascalina non è andata in onda solo sulla Rai ma anche sull’emittente campana TeleA.

Nel corso della trasmissione Tifo Azzuro, condotta dal giornalista enogastronomico Renato Rocco, il maestro pizzaiolo Sasà ha deliziato il pubblico presente in sala con la preparazione live della pizza della salute.

Ancora una volta è stato posto l’accento sull’importanza di mangiare sano e Sasà ha sottolineato come gli ingredienti presenti sulla pizza siano tutti presidi slow food.

In questo modo si può contribuire a far crescere realtà di piccoli produttori e presentare alla clientela un piatto salutare e allo stesso tempo ricco di gusto!

TELEA

giovedì 17 marzo 2022
Casa de Rinaldi - La gioia del buon cibo
ASPORTO
ORDINA ON-LINE

SFOGLIA IL MENU
Siamo in:
Via A. e L. Sementini 28/34 - 80131 Napoli

Telefono:
081 546 61 19 - 393 85 39 192

Scrivici a:
info@derinaldi.it